22 dicembre 2016 | by La Redazione Abruzzo IDV
Consiglio:Abruzzo;Idv, coinvolgimento o non votiamo bilancio

Coinvolgimento o voto non scontato in Consiglio regionale” sulla legge di stabilita’ e sul bilancio. E’ la minaccia dell’Idv, partito della coalizione di centrosinistra che governa la regione, formulata in una nota a firma del segretario regionale, Lelio De Santis, e del consigliere regionale Lucrezio Paolini che e’ anche vice presidente del Consiglio. La presa […]

img_6514-1Coinvolgimento o voto non scontato in Consiglio regionale” sulla legge di stabilita’ e sul bilancio. E’ la minaccia dell’Idv, partito della coalizione di centrosinistra che governa la regione, formulata in una nota a firma del segretario regionale, Lelio De Santis, e del consigliere regionale Lucrezio Paolini che e’ anche vice presidente del Consiglio. La presa di posizione arriva in seguito alla riunione all’Aquila dell’Esecutivo regionale dell’Italia dei Valori, che ha preso in esame “la situazione politica regionale, alla luce dell’esito del referendum costituzionale ed in vista della prossima discussione del Bilancio preventivo nell’aula dell’Emiciclo”. Sia pure riconfermando “l’appartenenza dell’Idv alla coalizione di maggioranza, rivendicando la coerenza e la responsabilita’ espresse in Consiglio su tutti gli atti qualificanti dell’attivita’ legislativa”, i due esponenti dell’Idv manifestano “forte ed unanime disappunto per l’assoluta mancanza di collegialita’ nelle scelte di governo, che riguardano il riordino del sistema sanitario, le politiche del lavoro, le politiche ambientali”. Il bersaglio e’ il governatore, Luciano D’Alfonso. “L’Idv ritiene non accettabile l’indifferenza di D’Alfonso, nei confronti di un partito leale e responsabile come l’Idv, ma altresi’ non disposto ad assistere alla totale mancanza di coinvolgimento nelle scelte di governo. Il Presidente sappia che puo’ continuare a contare sull’appoggio dell’Italia dei Valori e sul voto del suo capogruppo solo se consentira’ la partecipazione attiva all’attuazione del programma elettorale concordato e sottoscritto dalle forze politiche della coalizione di Centrosinistra”.

Leave a Reply

— required *

— required *